Porcospini News Under 18

  • Home
  • /
  • News
  • /
  • U18 Splendidi e splendenti
« Torna indietro

U18 Splendidi e splendenti

09 aprile 2017

UNDER 18 CAMPIONATO 2016-’17

XIII GIORNATA 9 Aprile 2017 

Splendidi e splendenti 

Delebio - Rugby Metanopoli: 6-29 (3-19) – mete (0-5) 

Formazione: (1) Izzo, (2) Fiore (Mucili), (3) Budassi, (4) Fossati (5) Orlandi, (6) Francescato, (7) Noè, (8) Riboni (C), (9) Falsetti, (10) Oleari, (11) Giancola, (12) Zermani, (13) Haardt, (14) Perazzolo (Weller), (15) DeBiase

3’ De Biase(M); 22’ Izzo (M) De Biase (T); 25’ Oleari (M) De Biase (T); 35’ Delebio (CP), 37’ Delebio (CP), 58’ Izzo (M), 66’ Falsetti(M). 

Man of the match: Alessio Izzo. Grande prestazione di Alessio, schierato all’ultimo momento pilone titolare, contro avversari più preparati, soffre, ma ruggisce da vecchio Leone. Assestando due mete fondamentali che mettono KO Delebio. 

Oggi Metanopoli splende sotto il sole Valtellinese. Sul Lago di Mezzena va in scena il match per la conquista del primo posto in classifica, contro Delebio, che all’andata si era imposto a San Donato per 13 a 9. Entrambe le squadre si presentano rimaneggiate causa infortuni e defezioni dell’ultimo minuto.

La partita inizia in salita per la nostra mischia, che subisce la forza fisica e tecnica degli avversari, ma nonostante questa disparità al 3’ minuto DeBiase segna la prima meta. La partita è combattuta, con i Porcospini che dominano in touches, ma subiscono nelle mischie, con belle azioni dei nostri trequarti che oggi sono superiori ai nostri avversari. Segniamo ancora al 22’ e triplichiamo al 25’ con Oleari. Nel secondo tempo per i primi 10 minuti subiamo la reazione dei Valtellinesi. Ma con calma e organizzazione riusciamo a tamponare le offensive di Delebio subendo solo 3 punti. Al 52’Zermani per fallo in ruck è costretto ai 10 minuti dietro ai pali per cartellino giallo. Riusciamo a non far segnare gli avversari, e a realizzare anche una meta con Alessio Izzo che spegne definitivamente il morale di Delebio. Al 66’ Falsetti chiude la partita con un’altra splendida meta.

"Oggi, dopo la prova incolore di Bergamo, giochiamo una delle migliori partite della stagione. Vedere i ragazzi giocare con questa concentrazione e determinazione a reso tutti molto orgogliosi, soprattutto me eBoggioni. Siamo venuti a Delebio per vincere, si è visto una grande crescita dei nostri giocatori rispetto alla partita di andata” il commento finale del coachGioia, poi bagno nel sacro fiume Adda dove si confonde col lago, terzo tempo sempre degno con avversari di grande spessore sportivo e umano. Bello così! 

Score personale:Izzo (2 mete) punti 10, DeBiase(1 meta e 2 trasformazioni) punti 9, Falsetti,Oleari (1 meta) punti 5 

Questo sito utilizza la tecnologia 'cookies' per favorire la consultazione dei contenuti e l'erogazione dei servizi proposti dal sito.
Per prestare il consenso all'uso dei cookies su questo sito cliccare il bottone "OK".
Ti invitiamo a leggere la nostra policy.
OK